IL CALCOLO DI UNA RETE CON IDRANTI


Vado su:

passo 1:scelgo il tipo di progetto

passo 2:introduco i dati generali


1 riga:Cliccando con il mouse sulla prima riga si seleziona la SERIE DEI TUBI per il calcolo di progetto dei rami
2 riga: Perdita di pressione ammessa nel calcolo di progetto delle tubazioni (in pascal/metro)
3 riga: Fluido (fra quelli aventi nell'archivio generale dei fluidi la parola acqua)
4 riga: (solo nel caso dei sprinklers). UTENZE IN SERIE. In questo caso gli sprinklers sono disposti in serie
5 riga:codice erogatore antincendio di default. Nel caso che essi non vengano selezionati diversamente per i singoli rami questo il codice di default
6 riga: quota geometrica degli erogatori antincendio di default(rispetto alla quota di alimentazione). Nel caso che essi non vengano selezionati diversamente per i singoli rami questo il valore di default
7 riga: pressione di alimentazione
8 riga: pressione minima richiesta all'erogatore

Cliccando di nuovo sul punto interrogativo si esce dalla maschera di HELP e si ritorna alla videata dei dati generali

passo 3:immetto i rami nell'ambiente grafico

passo 4:immetto le lunghezze dei rami


passo 5:Per inserire un idrante:

attivare il bottone:ed
compare la maschera di selezione:

il comando viene assegnato al ramo:

passo 6:immetto le accidentalità dei rami


passo 6:immetto la/e pompe


Attivare il comando: e quello
Si apre la maschera:
il comando viene assegnato al ramo


ed in pi....

Per assegnare ai rami , a valle del nodo specificato , la serie di valvole specificata:

attivare ed
cliccare sul nodo, comapare la maschera di selezione :

il comando viene assegnato al nodo:


Per inserire una valvola in un ramo


ESEMPIO DI TABULATO DI CALCOLO

va all'home page del sito