LE PARTI NON IN RETE SONO DISPONIBILI , IN FORMATO PDF (1,4 MB 380 PAGINE),

ELENCO PUBBLICAZIONI:
1-IDRONICA:LA TEORIA,I COMPONENTI,GLI IMPIANTI(147 PAGINE)2-AERAULICA:LA TEORIA,I COMPONENTI,GLI IMPIANTI(121 PAGINE)
3-LA COMBUSTIONE (22 PAGINE)
4-PROGETTI COMPLETI DI RETI IDRAULICHE DI IMPIANTI TERMOTECNICI(66 PAGINE)

IDRONICA:LA TEORIA,I COMPONENTI,GLI IMPIANTI

SOMMMARIO DELL’OPERA :

PARTE PRIMA:I CORPI TERMICI

RADIATORI.

IL COLLEGAMENTO MONOTUBO.

EMISSIONE TERMICA IN FUNZIONE DELLA PORTATA.

L'EMISSIONE DEI RADIATORI IN FUNZIONE DELL'ALTEZZA

L'INFLUENZA DEL NUMERO DEGLI ELEMENTI.

VENTILCONVETTORI

PERDITE DI CARICO
L'INERZIA TERMICA DEI CORPI RADIANTI.

PARTE SECONDA :LE PERDITE DI CARICO

L’equazione di Darcy-Weisbach per le perdite distribuite

LA VISCOSITA’

IL MOTO LAMINARE.

IL MOTO TURBOLENTO.

TRANSIZIONE MOTO LAMINARE-MOTO TURBOLENTO.

LEGAME FRA PERDITA E PORTATA.

L’INFLUENZA DELLA TEMPERATURA.

INFLUENZA DEL DIAMETRO.

IL DIAMETRO OTTIMALE.

INFLUENZA DELLA RUGOSITA’.

LE PERDITE CONCENTRATE.

CALCOLO DI VERIFICA.

APPLICAZIONI CON IL CALCOLO ELETTRONICO.

PARTE :LE POMPE CENTRIFUGHE

IL PUNTO DI LAVORO DELLE POMPE CENTRIFUGHE.

COLLEGAMENTO PARALLELO.

COLLEGAMENTO IN SERIE.

LA VARIAZIONE DEL PUNTO DI LAVORO.

POMPAGGIO DI FLUIDI VISCOSI.

LA CURVA CARATTERISTICA Q-H DELLE POMPE CENTRIFUGHE AL VARIARE DEL NUMERO DI GIRI.

IMPOSTAZIONE CON FOGLIO ELETTRONICO.

PARTE QUARTA:LE RETI IDRAULICHE

PARTE QUARTA:GENERALITA’ SULLE RETI

LA DETERMINAZIONE DELLE PORTATE DELLE UTENZE

IL CALCOLO DELLE PORTATE NOMINALI.

IL CALCOLO DELLE PORTATE REALI.

LA CONTEMPORANEITA’ DELLE PORTATE.

RETI AD ALBERO .

LA RETE A SEMPLICE ANELLO.

RETI A DOPPIO ANELLO.

LE RETI CHIUSE .

CORPI TERMICI IN SERIE.

RETI CHIUSE TRATTATE COME APERTE E APERTE TRATTATE COME CHIUSE

PARTE QUINTA:IDRAULICA DELLE RETI

LA RESISTENZA IDRAULICA.

L'OTTIMIZZAZIONE DEL COSTO DELLA RETE.

PARALLELO IDRAULICO.

IL BILANCIAMENTO.

BILANCIAMENTO ASSOLUTO.

IL BILANCIAMENTO DELLE RETI AD ANELLO.

PARTE SESTA:LE RETI IDROSANITARIE,LE VALVOLE DI REGOLAZIONE

CALCOLO DEGLI IMPIANTI IDROSANITARI.

Fase di carica con rete inattiva

Fase di carica con rete attiva.

Fase di scarica.

LE VALVOLE DI REGOLAZIONE

LA REGOLAZIONE CON VALVOLA MISCELATRICE.

REGOLAZIONE CON VALVOLA DEVIATRICE.

L’INFLUENZA DEL VALORE KV.

PARTE SETTIMA:LE RETI APERTE

RETE APERTA GENERICA

LA RETE GAS in BASSA PRESSIONE

UNA RETE CON FLUIDO VISCOSO

RETE VERTICALE

RETE AD ANELLO CON IRRIGATORI

UNA RETE PER ACQUEDOTTO

LE RETI AD UTILIZZO NON CONTEMPORANEO

PARTE OTTAVA:LA RETE CON COLLETTORE COMPLANARE

LA CURVA CARATTERISTICA DEL CIRCUITO.

L’INTERCETTAZIONE DI UN RAMO

L'EMISSIONE TERMICA IN FUNZIONE DELLA TEMPERATURA DI MANDATA

IL CALCOLO DEL VASO D'ESPANSIONE CHIUSO

LA RETE CON VALVOLE TERMOSTATICHE

PARTE NONA:LE RETI CHIUSE

LA RETE CON COLLEGAMENTO MONOTUBO

LA CIRCOLAZIONE NATURALE

LA RETE CON VENTILCONVETTORI

LA RETE A DUE TUBI

IMPIANTO A ZONE

RETE EQUIVALENTE

PARTE DECIMA:L’ANALISI DELLE RETI

LA RETE A DUE TUBI :CONFRONTO FRA L'IMPIEGO COME CORPI TERMICI DEI RADIATORI E VENTILCONVETTORI

LA RETE A RITORNO INVERSO

LA RETE CON VENTILCONVETTORI CASO ESTIVO

RETE CON POMPA DI RICIRCOLO

LA RETE CON POMPE DI ZONA E POMPA DI CALDAIA.

VARIANTE DELLO SCHEMA PRECEDENTE

RETE CON POMPA DI CALDAIA,POMPE DI ZONA E VALVOLE MISCELATRICI

LO SCHEMA AD INIEZIONE

LE RETI IDRAULICHE E IL CAD
BIBLIOGRAFIA



AERAULICA: LA TEORIA,I COMPONENTI,GLI IMPIANTI

SOMMMARIO DELL’OPERA

PARTE PRIMA :LE PERDITE DI CARICO NEI CIRCUITI AERAULICI
L'EQUAZIONE DELL'ENERGIA APPLICATA ALL'AERAULICA
LE PERDITE DI CARICO
Le proprieta' fisiche dell'aria
L'INFLUENZA DELLA TEMPERATURA.
INFLUENZA DEL DIAMETRO.
IL DIAMETRO OTTIMALE.
IL coefficiente di forma
LE PERDITE CONCENTRATE.
PARTE SECONDA:APPLICAZIONI DI AERAULICA
IL CALCOLO DEI CANALI CON IL CALCOLO ELETTRONICO
CALCOLO DI PROGETTO A PERDITA COSTANTE.
CALCOLO DI PROGETTO A VELOCITA' LIMITE.
CALCOLO DI PROGETTO A recupero di statica
IL CONFRONTO FRA I SISTEMI AERAULICI ED IDRAULICI AI FINI DEL COSTO DEL TRASPORTO DELL'ENERGIA TERMICA
LA CADUTA DI TEMPERATURA NEI CONDOTTI
LE PRESSIONI NEI CONDOTTI AERAULICI:PRESSIONE DINAMICA E PRESSIONE STATICA
I DIFFUSORI
I DIFFUSORI A MANICHE TESSILI
I FILTRI
SIMBOLOGIA
PARTE TERZA:I VENTILATORI
. LA VARIAZIONE DEL PUNTO DI LAVORO.
.LA CURVA CARATTERISTICA Q-DP DEI VENTILATORI AL VARIARE DEL DIAMETRO.
.LA CURVA CARATTERISTICA Q-H Dei ventilatori AL VARIARE DEL NUMERO DI GIRI.
.IL PUNTO DI LAVORO AL VARIARE DEL NUMERO DI GIRI
. I SISTEMI PER LA REGOLAZIONE DELLA PORTATA NEI VENTILATORI CENTRIFUGHI
. I VENTILATORI A VELOCITA' VARIABILE
. LA VARIAZIONE DI PORTATA MEDIANTE REGOLATORE CON PALE AD INCLINAZIONE VARIABILE
I VENTILATORI ASSIALI.
L'UTILIZZO DEL FOGLIO ELETTRONICO
PARTE QUARTA:LE RETI AERAULICHE
GENERALITA' SULLE RETI AERAULICHE .
IL CALCOLO DELLE PORTATE REALI.
IL confronto fra il metodo di calcolo dei canali a recupero di statica e quello a perdita di carico costante
. Il CALCOLO A RECUPERO DI STATICA
. IL CALCOLO A PERDITA DI CARICO COSTANTE
. Confronto fra i due criteri
. LA RETE CON RICIRCOLO
LA RETE CON VENTILATORE DI RICIRCOLO
GLI IMPIANTI DI ASPIRAZIONE
PARTE QUINTA: LA FISICA DELL'ARIA UMIDA
Proprieta' fondamentali dell'aria umida.
I PASSAGGI DI STATO.
PROPRIETA' PSICROMETRICHE
LE TRASFORMAZIONI DELL'ARIA UMIDA:LA MISCELAZIONE
RISCALDAMENTO-RAFFREDDAMENTO
LA CONDENSAZIONE SULLE TUBAZIONI
RAFFREDDAMENTO CON CONDENSAZIONE
PARTE SESTA:LE TRASFORMAZIONI DELL'ARIA UMIDA
UMIDIFICAZIONE
UMIDIFICAZIONE ADIABATICA
TEMPERATURA DI BULBO UMIDO
TEMPERATURA DI BULBO SECCO E TEMPERATURA A BULBO UMIDO.
IL CICLO ESTIVO
IL CICLO ESTIVO CON POSTRISCALDAMENTO
IL CICLO INVERNALE
PARTE SETTIMA :LE BATTERIE ALETTATE NEL CONDIZIONAMENTO DELL'ARIA
. PREMESSA
. L'ALETTA CILINDRICA
. IL COEFFICIENTE DI SCAMBIO TERMICO NELLE BATTERIE ALETTATE
. LA TRASMITTANZA AL VARIARE DEL PASSO DELLE ALETTE.
. LE CONFIGURAZIONI DELLE BATTERIE ALETTATE
LA BATTERIA A PACCO ALETTATO
. IL PROGETTO DI UNA BATTERIA ALETTATA (senza condensazione)
VARIAZIONE DEL SALTO TERMICO DELL'ACQUA
VARIAZIONE DELLA POTENZA TERMICA
VARIAZIONE DELLA VELOCITA' DELL'ACQUA
VARIAZIONE DELLA VELOCITA' DELL'ARIA
. LE BATTERIE ALETTATE CON CONDENSAZIONE DELL'ARIA
LE BATTERIE AD ESPANSIONE SECCA
. LE PERDITE DI CARICO DELLE BATTERIE ALETTATE
PARTE OTTAVA :LE APPARECCHIATURE PER IL TRATTAMENTO DELL'ARIA
LE TORRI DI RAFFREDDAMENTO
I FANCOIL
I RECUPERATORI DI CALORE ARIA-ARIA
POTENZA TERMICA ED EFFICIENZA DEL RECUPERATORE.
VARIAZIONE DELLA TEMPERATURA DI INGRESSO.
VARIAZIONE DEL PASSO DELLE PIASTRE.
LE CONDIZIONI CLIMATICHE
IL RECUPERO NELLA CLIMATIZZAZIONE ESTIVA.
bibliografia

PROGETTI COMPLETI DI RETI IDRAULICHE DI IMPIANTI TERMOTECNICI
OTTENUTI CON IL PROGRAMMA RETI:TABULATI,SCHEMI,GRAFICI,TABELLE

1-CALCOLO DI UNA RETE GAS IN BASSA PRESSIONE
2-CALCOLO DI UNA RETE IDROSANITARIA
3-CALCOLO DI UNA RETE CON COLLETTORE COMPLANARE 8 RADIATORI
4-CALCOLO DI UNA RETE A 2 TUBI CON 8 RADIATORI
5-CALCOLO DI UNA RETE A 2 TUBI CON 8 FANCOIL PER RISCALDAMENTO
6-CALCOLO DI UNA RETE A 2 TUBI CON 8 FANCOIL REFRIGERAZIONE
7-CALCOLO DI UNA RETE MONOTUBO
8-CALCOLO DI UNA RETE A RITORNO INVERSO

TARASCHI ING.NICOLA